Scontro tv tra Santanchè e donna Rom: “Via i figli”. “Fatti i ca..i tuoi”

Durante la trasmissione Diritto e Rovescio condotta da Del Debbio, Daniela Santanchè si è scontrata con una donna rom in collegamento.

Daniela Santanchè
Daniela Santanchè

Durante la trasmissione Diritto e Rovescio condotta da Del Debbio, Daniela Santanchè si è scontrata con una donna rom in collegamento. La puntata era incentrata sulle condizioni di vita dei bimbi e dei minori nei campi nomadi. La rom ha raccontato di come la figlia di appena 13 anni era stata messa incinta da un uomo di quasi 40 anni. La notizia ha ovviamente suscitato il disgusto dei presenti nello studio televisivo.

Daniela Santanché ha infatti preso la parola facendo notare che è un reato fare sesso con minori di 14 anni. L’esponente di Fratelli d’Italia ha poi continuato dicendo di ritenere giusta la decisione degli assistenti sociali di portarle via la figlia.

“Mi hanno portato via mia figlia senza dire niente”, ha però proseguito la donna, madre di altri 11 figli. E la Santanchè ha risposto: “Ma io mi auguro che le tolgano tutti i figli, non è in grado di educare dei bambini. Io, se facessi vivere i miei figli in quelle condizioni, in mezzo ai topi, senza mandarli a scuola, me li toglierebbero“. A questo punto la nomade è esplosa: “Fatti i ca..i tuoi, put..na”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.