Migranti: nuovo sbarco in Salento nella notte

Nuovo sbarco di migranti in Salento, nella notte. Si tratta di 34 persone che sono state intercettate al largo di Otranto e poi fatte scendere a terra

Nuovo sbarco a Otranto
Nuovo sbarco a Otranto

Nuovo sbarco di migranti in Salento, a Otranto, nella notte. Un nuovo sbarco che arriva a poche ore dall’arrivo dei 47 migranti che sono stati intercettati nella sera del 17 ottobre al largo di Santa Maria di Leuca.

Lo sbarco dei migranti a Otranto

Ad essere sbarcati ad Otranto sono stati 34 migranti curdo-iracheni, tra cui ci sono anche delle donne, e tre bambini accompagnati. La Guardia Costiera li ha intercettati a bordo di una barca a vela con motore, al largo di Otranto, dove poi sono stati fatti sbarcare. Ora le forze dell’ordine stanno passando al vaglio le identità dei due presunti scafisti.

La Croce Rossa locale ha fatto sapere che le condizioni di salute dei migranti sono discrete. “In mare da più giorni sono giunti disidratati, stremati e qualcuno in stato di ipotermia ma in discrete condizioni di salute. Visitati dai medici dell’Ufficio di Sanità Marittima, Aerea di Frontiera #Usmaf, sono soccorsi e rifocillati dai nostri volontari per poi essere trasferiti nei centri di accoglienza”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.