Terremoto in Calabria, forte scossa nella provincia di Crotone

Una forte scossa di terremoto, compresa nella magnitudo fra 3.4 e 3.9, è stata avvertita nella provincia di Crotone. Al momento non si segnalano danni.

Terremoto Calabria
Terremoto Calabria

Un terremoto di magnitudo compresa tra 3.4 e 3.9 è stato avvertito alle 13:54 di martedì 15 ottobre 2019 in Calabria. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato la scossa che si è avvertita, con maggiore entità, nella zona di Crotone. Le coordinate geografiche sono latitudine 39.18 e longitudine 17.18 a una profondità di 9 km. L’esatta magnitudo è di 3.7.

Terremoto in Calabria, il racconto di alcuni testimoni

Una ragazza della cittadina calabrese, intervistata da CiSiamo.info, ha raccontato quanto percepito durante la scossa di terremoto: «Ero a pranzo a tavola con mia madre e all’improvviso il palazzo si è messo ad ondeggiare. Ci siamo guardate e abbiamo capito che fosse il terremoto. Una scossa lunga e interminabile». Al momento non si segnalano danni a persone o cose. Altri utenti, mediante i social, hanno raccontato le impressioni ricevute. Chi a casa e chi a lavoro ha comunque percepito l’attività ondulatoria durata pochi secondi. Alle ore 22,42 di lunedì 14 ottobre, invece, un’altra scossa di terremoto è stata segnalata fra Calabria e Sicilia. In quel caso la magnitudo registrata dal sismografo è stata di 3.8 ma in mare. Le coordinate geografiche sono state: latitudine 38.83 e longitudine 14.87. La profondità registrata è di 297 chilometri. Lo scorso 10 ottobre la terra ha tremato anche nella provincia di Catanzaro.

Terremoto in Calabria nella provincia di Crotone (foto Ingv)

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.