Ragazzi armati di coltello in metro: la scoperta con il metal detector

Alcuni giovani sono stati fermati presso la stazione della metropolitana "Vanvitelli" di Napoli con coltelli di vario genere.

Il business delle sale da gioco in mano ai clan: 36 arresti
Il business delle sale da gioco in mano ai clan: 36 arresti (foto repertorio)

Tre ragazzini sono stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere: la vicenda è accaduta nella metro di Napoli. I giovani stavano passando dai tornelli presso la stazione “Vanvitelli” (zona Vomero a Napoli). Un pugnale di otto centimetri è stato rinvenuto negli slip a un 13enne.

Ragazzi con coltelli nella metropolitana di Napoli

Un altro minorenne possedeva un coltello con lama di nove centimetri. Il terzo, invece, è un ragazzo di 20 anni di Anacapri: aveva un coltello a serramanico di quattro centimetri. Nella zona di via Rossini fermato un 16enne con alcune dosi di marijuana e una di hashish.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.