80enne evade dagli arresti domiciliari 12 volte

Un 80enne evade dagli arresti domiciliari per 12 volte in quasi tre mesi, dal luglio scorso. Per questo è stata disposta la custodia in carcere

Un 80enne avde dagli arresti domiciliari per 12 volte in circa tre mesi, e per questo viene portato in carcere.

L’uomo, residente a Bolzano, aveva ottenuto i domiciliari anche per rispetto all’età, e aveva la possibilità di allontanarsi da casa per sbrigare faccende come la spesa o recarsi dal medico o in farmacia. Tuttavia, il tempo concessogli evidentemente non gli bastava e per ben 12 volte ha violato le restrizioni che gli erano state imposte. L’anziano è stato denunciato 10 volte dai Carabinieri, una dalla polizia locale e un’altra dalla Polizia. E vista la situazione, il magistrato di sorveglianza ha deciso di revocargli i domiciliari e fargli scontare il resto della pena in carcere.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.