Lite notturna a Milano: tra i denunciati c’è anche Morgan

La lite è avvenuta in corso Garibaldi, in pieno centro. Dopo aver immortalato Morgan mentre si trovava in compagnia di una ragazza, un "paparazzo" ha richiesto l'intervento dei poliziotti, ai quali ha spiegato di essere stato aggredito dal cantante.

Il cantante Marco Castoldi, noto come “Morgan”, è stato denunciato per tentato esercizio arbitrario delle proprie ragioni, con l’accusa di aggressione nei confronti di un fotografo milanese 29enne.

Il fotografo ha chiesto l’intervento dei poliziotti perché intorno all’una di notte, nei dintorni di corso Garibaldi (in pieno centro a Milano), sarebbe stato aggredito alle spalle dal cantante, montato su tutte le furie per essere stato fotografato mentre si trovava in compagnia di una ragazza 30enne. 

Le foto in cambio di 15mila euro

Castoldi avrebbe poi riferito ai poliziotti che un altro fotografo, giunto in corso Garibaldi insieme al 29enne, avrebbe proposto al cantante di comprare gli scatti per 15mila euro, così da risolvere la situazione. Per questo, l’altro fotografo è stato querelato per tentata estorsione. Il 29enne è stato trovato con la camicia strappata, ma a quanto pare avrebbe rifiutato le cure. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.