Bari, tensione durante una protesta dei pescatori: agente ferito da una bomba carta

Manifestazione nata per chiedere leggi meno restrittive sulla pesca

A Bari è salita la tensione durante il corteo di protesta organizzato dai pescatori pugliesi, che dal molo San Nicola ha raggiunto in mattinata l’Autorità portuale, per chiedere all’Europa leggi meno restrittive sulla pesca. Due poliziotti in servizio d’ordine al corteo delle marinerie pugliesi sono stati medicati da personale del 118 dopo che lo scoppio di una bomba carta lanciata da un manifestante ha provocato un trauma cranico con amnesia retrograda ad un agente e una nucalgia ad un altro.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.