Uomo ucciso da una scrofa a Roma: grave un bambino di due anni

Un uomo è stato ucciso da una scrofa in un allevamente, forse abusivo, vicino a Roma, mentre un bambino è rimasto ferito gravemente

Uomo ucciso da una scrofa
Uomo ucciso da una scrofa

Un uomo è stato ucciso da una scrofa vicino a Roma, a Corcolle, e un bambino di due anni è rimasto ferito. L’incidente è avvenuto in un allevamento di maiali in via Lunano, forse abusivo.

Ora i carabinieri stanno svolgendo gli accertamenti del caso per stabilire cosa sia accaduto realmente. In particolare, i militari stanno cercando di risalire al proprietario del fondo, su cui c’erano anche alcune baracche. Secondo quanto ricostruito fino ad ora, il 50enne romeno ucciso dalla scrofa era andato a passare la giornata con la famiglia nel fondo dell’amico. Poi era entrato nel recinto dei maiali, dopo aver preso in braccio il bambino, figlio del proprietario dell’allevamento. L’intento dell’uomo era quello di mostrare i maialini al piccolo. Ma la scrofa, sentendosi aggredita, per difendere i suoi piccoli ha attaccato l’uomo e il bambino, che ora è in progonosi riservata all’ospedale Bambin Gesù di Roma.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.