Poliziotti uccisi a Trieste, il video choc: ecco come ha agito il killer

Oggi, lunedì 7 ottobre, è stato diffuso il video della sparatoria avvenuta venerdì in Questura, dove hanno perso la vita due poliziotti.

Oggi, lunedì 7 ottobre, è stato diffuso il video (o meglio una parte di esso) della sparatoria avvenuta venerdì in Questura a Trieste, dove hanno perso la vita due poliziotti. Sembra un film, ma purtroppo non lo è. Alejandro Stephan Meran si è messo a sparare con entrambe le pistole sottratte agli agenti. Suo fratello, intanto, si era barricato in ufficio. Alejandro a un certo punto lo chiama e grida: “Loro mi volevano uccidere”.

Poliziotti uccisi a Trieste, il video choc

Il Pm intanto ha descritto l’assassino come “lucido e consapevole”. In tutto ha esploso 16 colpi d’arma da fuoco contro gli agenti. Il Questore aveva anche detto che “si è rischiata una strage”. Alejandro Augusto Stephan Meran ha sparato a braccia tese e ad altezza d’uomo. A un certo punto si vede anche l’assassino cercare forse di raggiungere l’uscita. Poi però è tornato suoi propri passi e ha aperto ancora il fuoco.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.