Bergamo, uccide la moglie a coltellate: è caccia all’uomo

Il sospettato è un italiano di 47 anni. La donna, 36enne di origini moldave, aveva avuto 3 figli con il marito

accoltella-moglie
(Foto di repertorio)

Un uomo è sospettato di aver ucciso a coltellate la moglie ed è ora in fuga dalla polizia. È successo a Cologno al Serio, in provincia di Bergamo. Si tratta dell’ennesimo femminicidio nelle case italiane. Dopo l’omicidio di Deborah Ballesio, e il più recente di Elisa Pomarelli, entrambe uccise dagli uomini che dicevano di amarle, scoppia un altro caso nella provincia di Bergamo.

Uccide la moglie a coltellate: la dinamica del delitto

La vittima questa volta è una donna di 36 anni e di nazionalità moldava. Era sposata da anni con un italiano, da cui aveva avuto tre figli. L’uomo ha 47 anni e viveva insieme alla consorte fino a qualche giorno fa. Secondo quanto riporta La Repubblica infatti, a causa delle continue liti, la donna aveva lasciato la casa con cui stava insieme al marito e si era trasferita dalla sorella, in via Alberto da Giussano. La 36enne aveva portato con sé anche i tre figli.

Il delitto sarebbe avvenuto intorno alle 4 di questa mattina. Secondo una ricostruzione fatta dal quotidiano, il marito l’avrebbe aspettata appostato nel cortile della casa. La donna è arrivata a casa all’alba, ha parcheggiato l’auto ed è poi scesa per aprire il cancello pedonale. È a questo punto che l’uomo l’avrebbe aggredita, aggredendola e sferrandole almeno due coltellate. A chiamare i soccorsi è stata la sorella della vittima. Purtroppo però, quando l’ambulanza è arrivata sul posto era già troppo tardi e ai paramedici non è rimasto che constatare il decesso. I figli della donna in quel momento stavano dormendo a casa della zia.

Sospettato di aver ucciso la moglie: chi è il ricercato

Sarebbe un italiano di 47 anni ad essere sospettato di aver ucciso la moglie a coltellate. Il 47enne sarebbe scappato in auto subito dopo l’aggressione ed è ora ricercato dai carabinieri. Secondo quanto riportato da La Repubblica, l’uomo sarebbe alla guida di una vecchia Peugeot.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.