Nigeriano spaccia droga nel parco giochi per bambini a Prato

Un nigeriano è stato sorpreso mentre spacciava eroina in un parco giochi per bambini a Prato. Ad avvertire le forze dell'Ordine una telefonata anonima.

Un nigeriano è stato sorpreso mentre spacciava eroina in un parco giochi per bambini a Prato. Ad avvertire le forze dell’Ordine una telefonata anonima. L’uomo operava in pieno giorno, a poca distanza dai bambini che giovavano. I carabinieri sono prontamente intervenuti e lo hanno arrestato arrestato in flagranza di reato.

Lo spacciatore, di 31 anni, senza fissa dimora e originario della nigeria, riforniva la sua clientela solo dopo essere stato contattato telefonicamente. Quindi si recava in bicicletta al parco con uno zaino pieno della sua mercanzia. Un sospetto traffico di macchine, che si fermano e ripartivano dal parco, ha insospettito così gli inquirenti, che sono intervenuti per arrestare l’uomo. Ora quest’ultimo è stato portato presso il carcere della Dogaia.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.