Evade dai domiciliari, la motivazione: «Meglio in carcere che con mia moglie»

Appalti pilotati a Roma
Appalti pilotati a Roma (foto repertorio)

Un uomo evade dagli arresti domiciliari e si presenta in Commissariato. Il 49enne di Roma si è così giustificato dopo l’arrivo nella sede di Polizia: «Meglio il carcere che stare a casa con mia moglie! Lavo, stiro e tutto quello che succede in casa è sempre colpa mia». Si è consegnato all’Autorità Giudiziaria pur di mettere fine alle liti con la moglie.

Evade dai domiciliari, la situazione

L’uomo arrestato per evasione, e giudicato non punibile per la «particolare tenuità del fatto», ha chiesto di essere trasferito presso un’associazione Onlus. La richiesta è stata accolta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.