Mesagne, porta da calcio cade addosso a un ragazzino: è grave

La struttura è crollata durante un allenamento.

Un allenamento di calcio per la squadra locale potrebbe risultare fatale per un 14enne di Mesagne (BR), colpito al cranio da una porta da calcio cadutagli addosso – adesso è ricoverato per un trauma craniofacciale all’ospedale di Brindisi.

Le strutture sotto sequestro

Le porte erano mobili, con rotelle, e durante l’allenamento una delle due si è ribaltata addosso al giovane – che dopo il ricovero sta meglio e i medici si sono detti ottimisti.

Le autorità hanno sequestrato le strutture e stanno accertando le dinamiche. Al momento non ci sono indagati.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.