Sandro Ruotolo, rafforzata la scorta al giornalista campano

Fnsi ha annunciato il potenziamento della scorta per il giornalista Sandro Ruotolo. Il provvedimento è stato comunicato mediante un nota.

Sandro Ruotolo
Sandro Ruotolo (foto Ipa)

Il giornalista Sandro Ruotolo ha ricevuto un rafforzamento della scorta con tanto di auto blindata. A comunicare la notizia la Federazione nazionale stampa italiana (Fnsi). Il provvedimento deciso per il reporter, attivo sulle inchieste riguardanti la camorra, mette in luce «un segnale preoccupante sintomo della forza dei clan. Essi – si legge in una nota – non hanno allentato la presa sul territorio».

Sandro Ruotolo, rafforzata la scorta

«Sono ben quattro – ricordano – i giornalisti sotto scorta armata per le intimidazioni dei Casalesi. La recrudescenza delle minacce riguarda anche altri cronisti, non solo a Caserta e in Campania, ma in tutta Italia. Basti pensare alle reiterate minacce che dal carcere arrivano a Paolo Borrometi. Chiederemo un incontro urgente al ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, per la riattivazione del comitato per la sicurezza dei giornalisti. Non è stato più convocato durante il precedente governo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.