Accuse di molestie per il tenore Vittorio Grigolo: l’annuncio

La Royal Opera House di Londra, per cui il tenore lavora, ha deciso di sospenderlo a seguito di un "presunto incidente" avvenuto il 18 settembre

Vittorio-grigolo
Il tenore Vittorio Grigolo (Foto: Facebook)

Il tenore ed ex coach di Amici Vittorio Grigolo è stato sospeso dalla Royal Opera House di Londra a seguito di presunte accuse di molestie sessuali. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico The Sun, ripreso da Tgcom24, il fatto incriminato risalirebbe a pochi giorni fa: “È successo tutto davanti al pubblico…” avrebbe rivelato una fonte al giornale inglese. Le accuse sono arrivate nello stesso giorno in cui un altro big della lirica, Placido Domingo, ha deciso di lasciare il Metropolitan Opera di New York a seguito di alcune accuse di molestie presentate a suo carico.

Grigolo accusato di molestie: il presunto incidente

Il “presunto incidente” a cui fa riferimento la Royal Opera House in una nota, sarebbe avvenuto “in piena vista del pubblico sul palcoscenico”, secondo quanto afferma il The Sun. A raccontarlo sarebbero stati alcuni presenti, diventati testimoni oculari chiave del presunto episodio di molestia. Il fatto sarebbe avvenuto durante le chiamate degli applausi, al termine di una replica del Faust di Charles-Francois Gounod, in scena a Tokyo mercoledì scorso. Grigolo interpretava il protagonista dell’opera, e con ancora addosso i panni di scena avrebbe cominciato a palpare una delle coriste.

“I membri del coro lo imploravano di fermarsi e Grigolo ha avuto poi un’accesa discussione con loro. Erano tutti inorriditi da quello che è successo”, avrebbero raccontato i testimoni al giornale. Dopo quello spettacolo, il tenore è stato sostituito per la replica in scena domenica. La Royal Opera House all’inizio aveva giustificato la sostituzione con un’indisposizione improvvisa dell’artista.

Vittorio Grigolo sospeso per molestie: l’annuncio

In un secondo momento però, la Royal Opera House ha comunicato la decisione di sospendere Grigolo in una nota diffusa alla stampa: “A seguito di un presunto incidente avvenuto il 18 settembre con il tenore italiano Vittorio Grigolo, la Royal Opera House ha avviato un’indagine immediata e il sig. Grigolo è stato sospeso. Non siamo in grado di commentare ulteriormente la questione mentre questa indagine è in corso”. Questo quello che si legge nell’annuncio ufficiale del famoso teatro britannico. Grigolo è conosciuto nel mondo dello spettacolo come il “Pavarottino”, per essersi esibito insieme a Pavarotti quando aveva 13 anni. In un’intervista  Vanity Fair del 2015 aveva dichiarato: “Sono un drogato di sesso“.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.