Taviano, giovane si toglie la vita nell’attività di famiglia

Il 15enne non ha retto a delle delusioni adolescenziali

Bambino tenta il suicidio a Battipaglia
Bambino tenta il suicidio a Battipaglia

Taviano, città di 12mila anime nel leccese,ha vissuto una tragedia shoccante: un 15enne si è tolto la vita nel ristorante di famiglia.

Prima la scomparsa e poi il tragico ritrovamento

W.B., a soli 15 anni, non ha retto ad alcune delusione che l’adolescenza porta.

Dopo ore di ricerca, dove la famiglia ha provato ripetutamente a mettersi in contatto col giovane, il padre del ragazzo a provato a cercare il figlio nel ristorante di famiglia, nella vicina Marina di Mancaversa, trovando il corpo del figlio privato della vita da una fine.

Il carattere introverso del ragazzo, e il poco confronto con amici e parenti, aveva portato a non far trapelare nulla del suo malessere.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.