Tav Torino-Lione, completati primi 9 chilometri del tunnel: «Che soddisfazione»

Gli scavi, per la realizzazione della Tav Torino-Lione, sono giunti al nono chilometro della cosiddetta "fresa Federica".

Tav Torino-Lione, proseguono i lavori
Tav Torino-Lione, proseguono i lavori (foto Youtube)

Continuano i lavori per la Tav Torino-Lione con il piano che, allo stato attuale, è stato completato per una percentuale pari al 18%. Sono stati scavati i primi nove chilometri del tunnel che collega le due cittadine: grande festa sulla “fresa Federica”. L’abbattimento della parete di roccia è stato accolto con un applauso. Nello specifico si tratta del tunnel all’interno del quale potranno passare dei treni passeggeri e merci con direzione Francia. Il tutto dovrebbe partire dal 2030 (fonte Agi).

Tav Torino-Lione al lavoro

Gli operai hanno passato il testimone, dopo aver attraverso la roccia perforata hanno passato il testimone, a un ragazzo. I lavoro intanto proseguono e nei mesi successivi sono previste delle novità in tal senso. In gioco, prossimamente, l’assegnazione delle gare d’appalto per gli altri quattro lotti rimanenti. Attualmente lavorano in loco 450 persone provenienti da entrambi i Paesi (Italia e Francia).

Mario Virano, in qualità di direttore generale di Telt, si è espresso sul traguardo raggiunto: «Ringrazio lavoratori, imprese, ingegneri e maestranze per l’impegno collettivo straordinario che ci ha consentito di superare grandi difficoltà incredibili. Questo è stato uno dei lavori di scavo in galleria più complicati al mondo».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.