Figlio spara al padre e lo uccide per errore durante battuta di caccia

Un uomo di 34 anni è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo. Durante una battuta di caccia, avrebbe sparato per errore al padre.

Figlio spara al padre durante battuta di caccia
Figlio spara al padre durante battuta di caccia

Un uomo di 34 anni residente a Postiglione (Salerno) è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo. Durante una battuta di caccia, avrebbe sparato per errore al padre. I due avano intrapreso una battuta di caccia al cinghiale in località Gammariello di Sicignano degli Alburni. Il giovane avrebbe quindi esploso accidentalmente dal proprio fucile un colpo che ha raggiunto al basso addome il padre, M. G., 55 anni. L’uomo è morto sul colpo. Sul luogo dell’incidente si sono recati i carabinieri della sezione operativa di Eboli e della Stazione di Postiglione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.