Sgombero centro sociale “Asilo” a Torino, arresti nel mondo anarchico

Nuovi arresti e perquisizioni dopo gli avvenimenti accaduti durante lo sgombero del centro sociale "Asilo" avvenuto a Torino lo scorso mese di febbraio.

Sgombero Asilo a Torino, nuovi arresti
Sgombero Asilo a Torino, nuovi arresti

Lo scontro tra forze di Polizia e anarchici, avvenuto durante lo scorso mese di febbraio, si è verificato in seguito allo sgombero dell’asilo a Torino. La Polizia, dopo i mesi di indagine e gli arresti iniziali, ha dato il via a un’operazione per gli episodi di violenza avvenuti il 9 febbraio 2019. L’operazione “Scintilla” ha portato allo sgombero e al sequestro dello storico centro sociale “Asilo”.

Sgombero centro sociale “Asilo” a Torino, nuovi arresti

Le indagini della Digos di Torino, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, hanno visto la collaborazione delle Questure di Cuneo, Milano, Ravenna, Sassari e Trento. Misure cautelari nei confronti di militanti anarchici provenienti di Lombardia, Piemonte e Sardegna. Le accuse vanno da resistenza a pubblico ufficiale a lesioni aggravate, dal danneggiamento all’imbrattamento. In corso varie perquisizioni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.