Neonato trovato morto in Alto Adige in un cespuglio: fermata la madre

Si tratterebbe di una polacca che lavora come bracciante nei campi di mele. La donna è ora sotto sorveglianza in ospedale a Merano

carabinieri1
Foto carabinieri da Pixabay

È stata fermata la madre del neonato trovato morto in un cespuglio tra i frutteti di Lana e Cermes in Alto Adige. La donna è stata rintracciata e si trova ora all’ospedale di Merano, sotto stretta sorveglianza. Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera, si tratterebbe di una donna polacca che lavora come bracciante nei campi di mele.

Neonato trovato morto in un cespuglio: il caso

Il ritrovamento del corpo del piccolo è avvenuto lo scorso lunedì pomeriggio, quando due turisti tedeschi lo hanno avvistato attorno alle 16.30 lungo la via Raffein, dopo una breve sosta fatta alla Trattoria Gloegglkeller. Il neonato, un maschietto, era stato trovato con il cordone ombelicale ancora attaccato. Il capo era stato avvolto in un panno. I due turisti hanno subito cercato aiuto, e sono riusciti a trovare un contadino del vicino maso, Oswald Verdorfe che ha subito chiamato i soccorsi. “Quel corpicino era lì, sotto il cespuglio”, ha raccontato al quotidiano. “Era stato volutamente nascosto. Era nudo, pulito. Sono stati due turisti tedeschi ad avvisarmi, che stavano portando a spasso il loro cane. Io sono corso sul posto e poi abbiamo subito chiamato il 112”.

Alto Adige, neonato trovato morto: le ipotesi

Dopo i primi accertamenti, la Procura avrebbe confermato che “il corpo del bambino mostrava segni di violenza”. Non sarebbe stato escluso quindi lo strangolamento come causa del decesso. Secondo il quotidiano, il piccolo potrebbe essere stato strangolato con il panno utilizzato per coprire la sua testa e ritrovato insieme a lui tra le frasche. Secondo un’altra ipotesi, il neonato sarebbe morto a poche ore dalla nascita. Nella giornata di oggi, la Procura di Bolzano ha disposto l’autopsia del bimbo, mentre proseguono gli accertamenti sul caso per scoprire cosa è successo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.