Neonato morto, la scoperta di alcuni turisti vicino un cespuglio: indagano i Carabinieri

Un neonato è stato trovato morto da alcuni turisti nei pressi di una stradina. Il piccolo è stato ucciso e aveva ancora con sé il cordone ombelicale.

Donna sequestrata dall'ex
Donna sequestrata dall'ex

Un neonato è stato ritrovato senza vita da alcuni turisti in una piccola strada di Lana di Sopra (vicino Merano). La notizia è stata divulgata dalla testata “Dolomiten”. Secondo quanto riportato dall’Ansa, la testolina del piccolo era avvolta in un panno. Il corpicino aveva ancora il cordone ombelicale. I Carabinieri sono al lavoro per comprendere cosa sia realmente accaduto.

Neonato morto in una strada

L’attività investigativa continua nel più stretto riserbo. La Procura di Bolzano ha chiesto l’autopsia per comprendere le cause del decesso. La morte, secondo l’organo di informazione altoatesino, sarebbe avvenuta alcune ore prima rispetto al ritrovamento del bimbo vicino a un cespuglio. Il piccolo è stato scoperto senza vita in una zona piuttosto frequentata durante questo periodo dai turisti. L’Ansa, citando “Dolomiten”, parla di un bimbo strangolato con un panno usato per coprire il capo.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.