Guardia costiera italiana soccorre 90 migranti: Malta nega trasbordo

La Guardia costiera italiana ha soccorso un barchino con a bordo circa 90 migranti in piena area di responsabilità maltese.

Migranti soccorsi dalla Guardia Costiera
Migranti soccorsi dalla Guardia Costiera

La Guardia costiera italiana ha soccorso un barchino con a bordo circa 90 migranti in piena area di responsabilità maltese. L’intervento è avvenuto su richiesta dell’autorità SAR maltese. L’RCC (Rescue Coordination Center) maltese, infatti, dopo aver formalmente dichiarato l’assunzione del coordinamento dell’evento SAR, ha richiesto all’autorità italiana la disponibilità di assetti navali a supporto di un proprio pattugliatore.

Guardia costiera italiana soccorre 90 migranti

La Guardia costiera è così arrivata in zona e ha intercettato il barchino. E’ poi bastata un’occhiata per confermare le precarie condizioni di galleggiabilità dell’imbarcazione. Da qui la decisione immediata di disporre il trasbordo dei migranti sulle unità della Guardia Costiera italiana.

In seguito la Guardia costiera ha richiesto all’autorità SAR la disponibilità per il successivo trasbordo, che tuttavia non è stato concesso. Al momento, dunque, come riporta l’Adnkronos, le unità della Guardia Costiera italiana stanno facendo rotta verso Malta. Qui rimarranno in attesa di ricevere istruzioni da parte dell’autorità SAR maltese coordinatrice del soccorso per definire il luogo di sbarco.

“Malta non ha concesso il trasbordo”

Malta non ha concesso” il trasbordo, ha confermato un portavoce delle forze armate maltesi citato dal ‘Time of Malta’. “Stavamo sorvegliando la situazione e gli italiani sono stati coinvolti”. Dopo il salvataggio, la nave italiana ha richiesto all’autorità SAR coordinatrice un punto di rendez vous con il pattugliatore maltese per il successivo trasbordo, “ma questo non è stato concesso”, ha specificato il portavoce.

Diversa però la versione della Guardia Costiera Italiana, che ha dichiarato di essere intervenuta a seguito di una richiesta delle autorità maltesi. Ora la nave sta portando le 90 persone salvate nelle acque maltesi e “aspetterà istruzioni dal coordinamento di ricerca e salvataggio di Malta”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.