Naufragio di Lampedusa: processo per responsabili delle sale operative

Sono stati rinviati a giudizio i due responsabili delle sale operative, nell'ambito del procedimento sul naufagio di Lampedusa dell'ottobre 2013

Naufragio di Lampedusa (foto di repertorio)
Naufragio di Lampedusa (foto di repertorio)

Sono passati sei anni dal naufragio di Lampedusa, quel 3 ottobre 2013, quando morirono 300 siriani tra cui 60 bambini in fuga dalla guerra. Ora saranno processati i responsabili delle sape operative della Guardia Costiera e della squadra navale della Marina.

I responsabili del naufragio di Lampedusa

Questa la decisione del gup di Roma Bernadette Nicotra, che ha rinviato a giudizio Leopoldo Manna e Luca Licciardi. Su di loro, pende l’accusa di rifiuto d’atti d’ufficio e omicidio colposo, mossa dal pm Sergio Colaiocco. Per Manna e Licciardi il processo inizierà con la prima udienza che è stata fissata per il 3 dicembre 2019.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.