Getta il figlio nella scarpata e lo prende a botte: arrestata

Una donna getta il figlio di 4 mesi nella scarpata, poi lo raggiunge e lo picchia con un bastone: è quanto successo in provincia di Benevento

Due donne investite e uccise
Due donne investite e uccise

Una donna di 34 anni getta il figlio di 4 mesi nella scarpata, poi lo raggiunge e lo prende a botte in testa fino a ucciderlo. E’ quanto successo in provincia di Benevento, dove la tragedia si è consumata intorno alla mezzanotte del 15 settembre.

Dalle prime ricostruzioni sembra che la donna stesse percorrendo al strada statale Telesina. Guidava la sua Opel corsa, e accanto a sé aveva il figlio di 4 mesi. Non si sa per quale motivo, ma ad un certo punto l’auto ha sbandanto, finendo contro il guardrail. A quel punto la donna è scesa dall’auto, ha preso il figlio e lo ha gettato dalla scarpata. Poi lo ha raggiunto, e ha cominciato a colpirlo con un pezzo di legno.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno scoperto cosa era avvenuto. In precedenza, il compagno della donna aveva denunciato proprio ai carabinieri la scomparsa sua e del piccolo. La donna è stata arrestata e chiusa nel carcere di Capodimonte di Benevento

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.