Donna picchiata e costretta a mendicare dal compagno

Una donna ha subito violenze e umiliazioni che sono durate 10 anni. Era costretta a stare in casa e a non avere contatti con la famiglia.

Donna picchiata e costretta a mendicare dal compagno
Donna picchiata e costretta a mendicare dal compagno

Una donna ha subito violenze e umiliazioni che sono durate 10 anni. Era costretta a stare in casa e a non avere contatti con la famiglia. Il compagno, per lasciarla completamente da sola, era arrivato addirittura a gettarle il gatto fuori dalla finestra. La vittima ha trovato il coraggio di denunciare solo dopo la nascita di sua figlia. L’uomo, però, non ha mai smesso di perseguitarla.

Donna picchiata e costretta a mendicare

Il carnefice è un 32 enne di Roma. Ora dovrà rispondere di riduzione in schiavitù e gravi atti persecutori. E’ stato arrestato il 30 agosto dalla Squadra Mobile di Roma ad Amelia (TR). L’uomo risulta gravato da numerosi precedenti penali e ha una personalità prepotente e aggressiva.

La donna è stata costretta anche a chiedere l’elemosina, rubare e aiutarlo nello spaccio di stupefacenti. Di più: è stata costretta a contrarre anche un fittizio matrimonio con un uomo extracomunitario in cambio di denaro. Denaro che poi, il suo compagno, ha speso per pagare debiti di droga.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.