Greta attaccata dopo la pubblicazione di una foto in cui “si è tradita”

Greta Thunberg ha finalmente terminato il suo viaggio in barca ed è arrivata a New York. Ma il Web si è scatenato per una sua foto con sullo sfondo una bottiglia di plastica.

Greta Thunberg
Greta Thunberg

Greta Thunberg ha finalmente terminato il suo viaggio in barca ed è arrivata a New York. Sui social, però, è iniziata una vera e proprio battaglia. Due le fazioni, chi la difende e chi l’attacca. Il tutto sarebbe nato dopo che l’attivista svedese ha postato una foto in cui si vede, sullo sfondo, una bottiglia di plastica. “Si è tradita, l’ipocrita“, ha tuonato qualcuno su Facebook. Altri però la difendono, asserendo che la plastica si può utilizzare, basta dopo riciclarla.

Greta attaccata sui social

In realtà non è la prima volta che Greta Thumberg viene etichettata come “ipocrita”. Basti pensare alla polemica scoppiata quando la giovane ha deciso di raggiungere gli Stati Uniti in barca a vela per non prendere l’aereo, giudicato a suo dire troppo inquinante. “Lei lo può fare perché se lo può permettere“, era il sunto delle critiche all’attivista svedese. E ancora: “Il mondo vero è un altro“. Inoltre, molti giornali, proprio in questi giorni, hanno riportato una nuova polemica. Greta, infatti, ha sì raggiunto gli Usa in barca a vela, ma alcuni membri del suo team hanno comunque preso l’aereo.

A ogni modo, ora, nel centro del mirino c’è la nuova foto pubblicata dall’attivista. “Tutto ciò che ti circonda è fatto di plastica, quanta falsità in questa lotta“, ha scritto un secondo utente. Qualcuno ha infine ironizzato chiedendo alla ragazza se d’ora in poi chiederà all’azienda di essere sponsorizzata.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.