Trenino per bambini del parco divertimenti si ribalta nel veronese

Un trenino per bambini del parco divertimenti di Canevaworld, nel veronese, a Lazise, sul Lago di Garda, si è ribaltato provocando il ferimento di 7 persone.

Trenino per bambini si ribalda nel veronese
Trenino per bambini si ribalda nel veronese

Un trenino per bambini del parco divertimenti di Canevaworld, nel veronese, a Lazise, sul Lago di Garda, si è ribaltato provocando il ferimento di 7 persone. Sul posto gli operatori del 118 e i vigili del fuoco. Nessuno dei 7 feriti, tra cui ci sono anche due bambini, sarebbe in gravi condizioni. L’incidente si è verificato intorno alle 17 di domenica 25 agosto. Per cause non ancora chiare si è rotta la monorotaia dell’attrazione ‘Back to the Backstage’. Il sito del parco definiva l’attrazione come “un viaggio dietro le quinte del parco in pieno relax” .

Trenino per bambini si ribalta

Come riporta l’Adnkronos, i feriti sono stati assistiti dal personale del Suem 118. Tante le ambulanze intervenute sul posto. I vigili del fuoco poi si sono dovuti anche premurare per portare a terra le altre 7 persone rimaste bloccate sui vagoni del convoglio successivo. Ora la parola passa ai tecnici, che devono capire e verificare le dinamiche dell’incidente.

Nel parco, sempre nella giornata di domenica, si era verificato anche un secondo incidente, per fortuna senza conseguenze. Una delle barche dell’attrazione KittSuperjet, come ha ricostruito lo stesso parco, durante le manovre ha imbarcato più acqua del dovuto e ha perso galleggiamento. Non c’è stato alcun problema tecnico o legato alla conduzione del mezzo da parte dei piloti, i quali si sono adoperati secondo le procedure di sicurezza previste accompagnando a riva gli ospiti, dotati tutti di salvagente obbligatorio. L’infermeria ha verificato l’assenza di problemi ai passeggeri. L’attrazione, dopo aver rimosso la barca, ha riaperto regolarmente.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.