Governo 5 Stelle-Pd, l’ira della Santanchè: «Tornano in auge i trombati, i perdenti»

Daniele Santanchè ha commentato l’ipotesi di Governo fra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Dure le parole dell’esponente di Fratelli d’Italia.

Ipotesi Governo 5 Stelle-Pd, il commento di Daniela Santanchè
Ipotesi Governo 5 Stelle-Pd, il commento di Daniela Santanchè

La prospettiva di Governo tra Movimento 5 Stelle e Pd sta creando non poche discussioni in seno alla politica italiana e non solo. A parlare dell’attuazione situazione è stata Daniele Santanchè in qualità di rappresentante di Fratelli d’Italia.

Ipotesi Governo 5 Stelle-Pd, storce il naso la Santanchè

L’esponente politico ha parlato durante “L’aria che tira” in onda su La7. «Si vuole fare un governo con i trombati, con i perdenti. Sento tante parole – dichiara la Santanchè – per nascondere la verità. Si cerca di fare un nuovo governo con chi gli italiani hanno mandato a casa. Questo è lampante con i risultati delle europee oltre alle elezioni regionali e amministrative sparse in Italia».

La Santanchè, durante il dibattito, rincara la dose e dichiara: «Rischiamo di avere un governo con Renzi, Boschi, Gentiloni. Su questa gente gli italiani hanno fatto una croce sulla loro continuità nei governi».