Chef italiano del Cipriani Dolci scomparso a New York

Uno chef italiano del Cipriani Dolci al Grand Central Terminal di New York, Andrea Zamperoni, risulta scomparso da alcune settimane.

Chef italiano del Cipriani Dolci scomparso a New York
Chef italiano del Cipriani Dolci scomparso a New York

Uno chef italiano del Cipriani Dolci al Grand Central Terminal di New York, Andrea Zamperoni, risulta scomparso da alcuni giorni. Lo ha reso noto la polizia americana. A denunciare la sua scomparsa è stato Fernando Dallorso, direttore del ristorante Cipriani Dolci. Intervistato dal New York Post, ha spiegato di non avere più notizie di Andrea da lunedì, quando non si è presentato al lavoro.

Chef italiano del Cipriani Dolci scomparso a New York

Andrea Zamparoni ha 33 anni, vive Woodside, nel Queens, ed è originario di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi. I vicini di casa hanno riferito di averlo visto l’ultima volta sabato sera, quando era tornato a casa dal lavoro. Lo chef lavora a New York da poco più di un anno e in precedenza ha lavorato per lo stesso ristorante a Londra.

Sulla sua scomparsa, le autorità locali hanno già aperto un’indagine. Gli investigatori, per individuare Andrea Zamparoni, hanno anche chiesto aiuto alla popolazione. Distribuiti, infatti, centinaia e centinaia di volantini che ritraggono lo chef. In questi si chiedono “informazioni su una persona scomparsa” e si invita a contattare vari numeri verdi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.