Tuffo pericoloso dalla roccia: grave un 16enne

Un ragazzo si è lanciato perdendo i sensi dopo essere impattato in profondità su qualche scoglio. Dopo il tuffo giunti sul posto i sanitari.

Tuffo pericoloso in Puglia, ricoverato un 16enne
Tuffo pericoloso in Puglia, ricoverato un 16enne (foto ilmessaggero.it)

Un salto pericoloso e un possibile trauma alla spina dorsale per essersi lanciato dal costone dell’Orsetta a Torre dell’Orso. Il ragazzo, giunto a Melendugno con la famiglia in vacanza, ha dato vita a una capriola in un tratto transennato per pericolo di crolli. Fonti locali parlano di una situazione attualmente di monitoraggio e di esami specifici sulla zona colpita in seguito al tuffo.

Tuffo pericoloso, sospetto trauma alla spina dorsale

Dopo averlo visto riemergere privo di sensi sono stati chiamati i soccorsi per le cure del caso. I bagnini dello stabilimento posto nelle vicinanze hanno dato vita alle prime attività di soccorso. Subito dopo sono giunti gli operatori sanitari che hanno disposto il ricovero presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Il ragazzo, seppur tornato cosciente, è stato immobilizzato sulla barella spinale. Si sospetta, infatti, che l’urto con gli scogli abbia provocato un trauma.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.