Ghanese di 28 anni muore a Malpensa: era un corriere della droga

Un ghanese di 28 anni è morto a Malpensa dopo essere sbarcato. Il ragazzo ha iniziato a tremare ed è stato trasportato d'urgenza in ospedale.

Ghanese morto a Malpensa
Ghanese morto a Malpensa

Un ghanese di 28 anni è morto a Malpensa dopo essere sbarcato. Il ragazzo ha iniziato a tremare ed è stato trasportato d’urgenza in ospedale. Tuttavia non c’è stato nulla da fare. Il 28enne, con tutta probabilità, era uno dei tanti disperati arruolati dagli spietati narcotrafficanti per portare la droga in Europa. Il pm Rossella Incardona ha già disposto l’autopsia che probabilmente confermerà quello che gli inquirenti stanno sospettando. Cioè che il giovane abbia ingerito degli ovuli di droga che poi si sono aperti nell’intestino.

Nella stessa giornata di oggi, giovedì 15 agosto, è stato arrestato anche un altro ghanese di 32 anni. Nella pancia aveva 56 ovuli di cocaina. Il lavoro gli avrebbe permesso di guadagnare appena 4.000 euro.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.