Ocean Viking: “Servizi abortivi offerti alle donne a bordo”

Mentre la Open Arms ha comunicato che si spingerà in Italia, dopo la decisione del Tar di accogliere il suo ricorso, rimane ancora nebuloso il destino della Ocean Viking.

Ocean Viking
Ocean Viking

Mentre la Open Arms ha comunicato che si spingerà in Italia, dopo la decisione del Tar di accogliere il suo ricorso, rimane ancora nebuloso il destino della Ocean Viking. Intanto la comunità Papa Giovanni XXIII ha dichiarato: “Ieri abbiamo scritto al Ministero dell’Interno ed abbiamo offerto la disponibilità ad accogliere 15 migranti presenti sulla nave Ocean viking. In particolare siamo disponibili all’accoglienza di minori e donne migranti che potrebbero aver subito torture in Libia. Donne che rischiano di subire una doppia violenza a causa dei servizi abortivi offerti a bordo dal personale medico”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.