Incidenti sul lavoro: tragico bilancio in Lombardia nelle ultime 24 ore

Sono cinque le persone rimaste coinvolte in totale in tre gravi incidenti sul lavoro avvenuti in Lombardia nelle ultime 24 ore

Bimbo cade dalla finestra
Bimbo cade dalla finestra

Due morti e tre feriti è il bilancio delle vittime degli incidenti sul lavoro in Lomabrdia nelle ultime 24 ore. Tre gravi incidenti, che hanno coinvolto in tutto cinque persone.

Incidenti sul lavoro in Lombardia

A Cremona, un operaio è morto, e uno è rimasto ferito, alle Acciaierie Arvedi. Pare che due grus stessero spostando una trave d’acciaio, che però si è staccata schiacciando la cabina di pilotaggio di una delle due gru.

Giovedì 8 agsto, invece, a Milano, un operaio di 27 anni è morto, colpito da una trave nel vano dell’ascensore in un parcheggio di via Giovanni Battista Soresina. Il giovane era stato portato in coma all’Ospedale Niguarda di Milano, e lì è morto questa mattina.

A Caoinvico, una frazione di Brescia, due giovani operai, 29 e 33 anni, sono rimasti gravemente ustionati durante alcini lavori stradali. Pare che i due abbiano erroneamente tagliato un tubo del gas, provocando una fiammata che li ha investiti in pieno.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.