Operazione antidroga a Reggio Calabria: 18 arresti

Un'operazione antidroga a Reggio Calabria ha portato all'arresto di 18 persone che si occupavano sia di spaccio di droga che di riciclaggio di denaro

Operazione antidroga a Perugia
Operazione antidroga a Perugia

I carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato 18 persone bell’ambito di una vasta operazione antidroga, che ha coinvolto anche altre città italiane. Diverse le accuse a carico dei 18 arrestati. Si va dall’associazione finalizzata al traffico di droga al riciclaggio alla detenzione illegale di armi.

L’operazione antidroga a Reggio Calabria

Le indagini hanno permesso di ricostruire come operassero due organizzazioni criminali. Una di esse si occupava del traffico di droga destinata al mercato di Reggio Calabria, soprattuta a quella che veniva spacciata poi nei locali della movida. L’altra, invece aveva messo in piedi una truffa ai danni di circa 200 correntisti, che venivano raggirati credendo di essere stati contattati dalla propria banca, e fornivano per qesto le credenziali di accesso ai loro conti. L’organizzazione criminale si occupava poi del riciclaggio di questi fondi illeciti.

Il metodo per riciclare i soldi

Tutte e due le organizzazioni usavano però lo stesso modo per riciclare denaro. In particolare si servivano di terzi – e ne sono stati identificati oltre 100 – che percepivano piccole somme di denaro in cambio di cui lasciavano a disposizione dell’organizzazione rapporti di conto corrente a proprio nome, dove far affluire i soldi illegali. Si trattava di un sistema per riciclare sia i proventi dello spaccio sia quelli dei bonifici disposti illegalmente.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.