Accoltella il padre e fugge: caccia all’uomo a Montignoso

E' caccia all'uomo a Montignoso e in tutta la provincia di Massa Carrara, dove un giovane ha accoltellato il padre e poi è fuggito

Accoltella il padre e fugge (immagine di repertorio)
Accoltella il padre e fugge (immagine di repertorio)

Accoltella il padre e fugge: ora a Montignoso, in provincia di Massa Carrara, è caccia all’uomo per prendere il 26enne Moasin Buden. L’omicidio è avvenuto al culmine di una lite tra il padre Abdel Huad Buden, di 62 anni, e il figlio 26enne, intorno alle 22 del 5 agosto, in un parcheggio sotto l’abitazione dei due.

26enne accoltella il padre e fugge

Le liti, tra i due, pare fossero all’ordine del giorno, tanto che, come riporta La Voce Apuana, i vicini hanno pensato che si trattasse di una discussione come ce n’erano state tante nella famiglia Buden. Ma invece, al culmine della lite, Moasin accoltella il padre Abdel e scappa, lasciandosi dietro il genitore agonizzante, con ancora l’arma conficcata nel petto.

I vicini hanno immediatamente dato l’allarme, e sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i soccorritori che hanno provato a rianimare l’uomo, che però è morto poco dopo. I carabinieri e la Guardia di Finanza, intervenuti sul luogo del delitto hanno poi dato avvio alle ricerche del giovane fuggitivo, che proseguono tutt’ora in tutta la provincia.

La famiglia

Della famiglia Buden non si sa molto se non che i genitori con i 5 figli erano arrivati alcuni anni fa dal Marocco, e abitavano nella frazione di Capanne a Montignoso. Le loro liti erano frequenti, e così violente da essere sentite da tutti, nella frazione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.