Carabinieri aggrediti a Roma a calci e pugni

Due carabinieri sono stati aggreditia Roma a calci e pugni da un senza fissa dimora georgiano. Per i due la progonosi è di 10 giorni

Acquasantiera cade e uccide una bambina a Udine
Acquasantiera cade e uccide una bambina a Udine (foto repertorio)

Due carabinieri sono stati aggrediti a Roma, a Ciampino, la notte tra il 28 e il 29 luglio. L’aggressione è avvenuta proprio la notte precedente ai funerali di Mario Cerciello Rega, il carabiniere ucciso a Coltellato la notte tra il 25 e il 26 luglio.

Due carabinieri aggrediti a Ciampino da un georgiano

I due carabinieri aggrediti stavano effettuando un controllo in Piazza Kennedy, vicino alla Stazione. Qui un georgiano senza fissa dimora sono andati in escandescenze e ha cominciato a colpire a calci e pugni all’addome e sui testicoli i militari. Per salvare la situazione sono dovuti intervenire due avventori del bar accanto che hanno consentito di bloccare l’uomo dopo un breve inseguimento. I due carabinieri aggrediti sono stati portati in ospedale, e per entrambi la prognosi p di 10 giorni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.