Rissa e coltellate al matrimonio: tra gli invitati anche il Ministro della Difesa Trenta

Si è scatenata una rissa ad un matrimonio a cui stava partecipando anche il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, e sono volate coltellate

Elisabetta Trenta e l’appartamento di Stato a Roma
Elisabetta Trenta e l’appartamento di Stato a Roma (foto repertorio)

Erano circa le 18 di sabato 27 luglio quando è scoppiata una rissa e sono volate coltellate ad un matrimonio. La festa si stava svolgendo in un ristorante di Rocca di Papa, in provincia di Roma. A scatenare il parapiglia è stato un diverbio tra i camerieri che servivano alla festa, nel giardino dove era stato allestito il buffet.

Rissa al matrimonio: volano coltellate

I camerieri del ristorante La Foresta stavano litigando da inizio serata, a quanto riporta il Corriere nelle pagine della cronaca romana. Motivi di lavoro, pare, che li hanno spinti dalle parole ai fatti. Coinvolti due fratelli, di origine russa, e un terzo cameriere, di Rocca di Papa. Sarebbe stato proprio lui, riporta Il Messaggero, a scagliarsi contro uno dei due colleghi brandendo un coltello da cucina. Il fendente lo ha raggiunto in pieno, perforandogli un polmone. Il giovane è stato immediatamente trasportato all’ospedale San Camillo di Roma, dove è tutt’ora ricoverato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato il colpevole.

Elisabetta Trenta tra gli invitati

Ma prima che potessero arrivare, a sedare la rissa sono interventi gli agenti della sicurezza del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. Il Ministro infatti era presente insieme al marito tra gli invitati del matrimonio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.