Maltempo nel Lazio, tromba d’aria provoca la morte di una donna

Una donna è stata sbalzata con la propria autovettura della tromba d’aria che ha colpito Fiumicino: forte ondata di maltempo nel Lazio.

Maltempo a Napoli
Maltempo a Napoli

Forte ondata di maltempo nel Lazio e un morto registrato a Fiumicino. Una giovane donna è morta nella zona di Focene a causa di una tromba d’aria. La perturbazione è condita da temporali, grandinate e improvvisi acquazzoni. La donna si trovava a bordo della propria auto in una via non distante dall’aeroporto: il vento l’ha praticamente travolta.

Maltempo nel Lazio, una vittima

Non si conosce al momento la dinamica. La strada, nel frattempo, è stata interrotta. Si tratta della seconda vittima dopo l’atleta della Novergia morta a causa di un fulmine in Trentino-Alto Adige. Diversi danni sono stati registrati anche a Roma. Al lavoro i Vigili del Fuoco. In via Andrea Verga (zona Battistini) è crollato il muro di contenimento di un palazzo. I pompieri hanno fatto evacuare gli abitanti.

Roma, chiuse fermate metro “Repubblica” e “Cipro”

L’acqua ha travolto la città di Roma colpendo, in maniera piuttosto copiosa, alcune stazione della linea A della metropolitana. Sono state chiuse, infatti, “Repubblica” e “Cipro”. «I treni – spiega l’Atac – non fermano temporaneamente a stazioni Repubblica e Cipro per la presenza di acqua proveniente da aree esterne. Tecnici al lavoro per pulizia e ripristino».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.