Pubblicità di McDonald’s in Austria scatena le polemiche: “Per veri Mampfiosi”

Una pubblicità di McDonald's in Austria scatena le polemiche per la scritta che gioca sull'assonanza del tedesco "mampfen" e di "mafia"

Für echte Mampfiosi” è la scritta che si legge su un grosso cartellone che fa pubblicità alla catena di fast food McDonald’s in Austria. Un cartellone per pubblicizzare un nuovo panino che però ha suscitato le polemiche. Gioca infatti sull’assonanza tra il termine “mampfen”, che in gergo significa “mangiare di gusto” e “mafia“.

Pubblicità di McDonald’s in Austria scatena le polemiche

In pratica, il cartellone pubblicizza un panino “per veri golosi”, ma anche “per veri mafiosi”. Ma lo scivolone diplomatico di McDonald’s in Austria non si ferma qui. Come racconta Il Giornale, infatti, solo qualche giorno fa un italiano residente a Vienna si era sentito apostrofare dalla app con un “Hey Mafioso, try our new Bacon della Casa now! Bella Italia” da parte della app del fast food.

 Meridionews spiega che sono molti gli italiani residenti in Austria ad essersi sentiti offesi dalla pubblicità. Tanto che si sono lamentati sulla pagina Facebook ufficiale dell’azienda. La quale ha risposto alle segnalazioni spiegando che “dispiace che non vi piaccia la nostra pubblicità“. “Non volevamo davvero offendere nessuno”, sottolineano dall’azienda. “La nostra campagna non mira a discriminare le altre nazioni o a denigrarle in alcun modo. Piuttosto, l’amore per l’Italia doveva essere enfatizzato. Sfortunatamente, non è stato così e ci scusiamo ancora”, dicono.

Il commento di Matteo Salvini

La notizia, come prevedibile, ha mandato su tutte le furie il Vicepremier Matteo Salvini, che su Facebook ha commentato: “Panino ‘Estate italiana in Germania: ‘Per veri MAFIOSIì (gioco di parole con “mampfen” = sbafare…). Italiani tutti mafiosi? Che tristezza… Abbiamo ritrovato orgoglio e dignità, indietro non si torna!”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.