Sbarco fantasma nell’agrigentino: 60 migranti in fuga

Altro sbarco fantasma sulle coste italiane. Questa volta sono sbarcati almeno 60 migranti a Realmonte, nell'agrigentino. Non si conosce nemmeno la nazionalità degli sbarcati.

Sbarco fantasma nell'agrigentino
Sbarco fantasma nell'agrigentino

Altro, ennesimo sbarco fantasma sulle coste italiane. Questa volta sono sbarcati almeno 60 migranti a Realmonte, nell’agrigentino. Non si conosce ancora nemmeno la nazionalità dei migranti sbarcati. L’approdo è avvenuto alla Scala dei Turchi e da lì sono riusciti a scappare. In corso le ricerche delle Forze dell’Ordine nella zona.

I migranti, provenienti dall’Africa, sarebbero arrivati sulla costa italiana a bordo di una barca di circa 10 metri. Alcuni testimoni, come dice l’associazione Mareamico, hanno “riferito di aver visto questa barca arrivare da sud-est percorrere un lungo tratto di mare di fronte a loro prima di scegliere un posto ben preciso dove sbarcare. Appena arrivati in spiaggia di corsa hanno superato una collina e a quanto pare, riferiscono sempre i testimoni, c’era un auto bianca ad aspettarli”. “Purtroppo è andato vano ogni tentativo di rimorchiare la barca in porto”, conclude l’associazione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.