Marito uccide moglie in casa: ennesimo caso di femminicidio

Caso di omicidio a Modena dove un uomo ha ucciso la moglie. L'anziano di 88 anni ha ferito a morte la donna 77enne: in corso l'interrogatorio.

Omicidio a Modena
Omicidio a Modena (foto di repertorio)

Omicidio a Modena con autore un uomo di 88 anni. Secondo “il Resto del Carlino” il marito avrebbe ucciso a coltellate la moglie in via Alassio. Molto probabilmente il delitto sarebbe avvenuto mentre la 77enne stava dormendo. La donna è stata trovata sul letto senza vita. L’anziano è stato arrestato dalla Polizia che ha dato il via alle classiche procedure di indagine. Si tratta, di fatto, dell’ennesimo caso di femminicidio in Italia.

Omicidio a Modena, cosa è emerso dalle indagini

Il marito di 88 anni, secondo le indiscrezioni raccolte, avrebbe ucciso la moglie con un coltello da cucina. Al momento è sotto interrogatorio per esporre la propria versione dei fatti. L’arma utilizzata per il delitto è un grosso coltello. Il delitto in ambito familiare ha comportato il via dell’attività investigativa. Sul luogo dell’incidente è giunta la Polizia Scientifica per comprendere come sia avvenuta la tragedia e quale sia stata la causa scatenante.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.