Furbetti del cartellino al “Cardarelli” di Napoli: 60 avvisi di garanzia

Sono in tutto 60 gli avvisi di garanzia per quanto concerne le indagini sui furbetti del cartellino scoperti all'ospedale "Cardarelli" di Napoli.

Furbetti del cartellino all'ospedale
Furbetti del cartellino all'ospedale "Cardarelli" di Napoli (foto di repertorio)

In azione i furbetti del cartellino presso una struttura ospedaliera. Le telecamere di videosorveglianza, installate dagli investigatori, hanno permesso di individuare sessanta colleghi dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Gli avvisi di garanzia sono stati indirizzati verso coloro i quali abbandonavano il posto di lavoro.

Furbetti del cartellino in azione

L’indagine della Polizia ha evidenziato i reati di truffa. Le indagini hanno accertato le responsabilità per le persone appartenenti al nosocomio campano. I presunti furbetti, adesso, dovranno difendersi di fronte alla accuse mosse in seguito alle acquisizioni delle immagini del sistema creato ad hoc per le indagini. L’indagine riguarda anche nove centralisti anche se questo fa parte del primo filone investigativo. Nel secondo, invece, sono stati scoperti 54 impiegati del personale sanitario.

Dopo aver passato il badge lasciavano l’ospedale per dedicarsi a faccende private. Secondo “Il Mattino” vi sarebbe anche un minorenne utilizzato per passare il cartellino al posto dei dipendenti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.