Bimba trovata morta nel b&b: indagata la madre

La madre di una bambina, trovata morta all'interno di un b&b, è stata indagata dalla Procura di Roma con l'accusa di infanticidio.

Scomparsa Samira, arrestato il marito in Spagna
Scomparsa Samira, arrestato il marito in Spagna (foto repertorio)

Una bimba trovata morta in un b&b nei pressi della stazione Termini a Roma. Le indagini, coordinate dalla Procura, hanno determinato l’iscrizione nel registro degli indagati della madre. Si tratta di una 29enne originaria della Corea. La piccola era senza vita insieme alla mamma all’interno della vasca da bagno: l’accusa è di infanticidio. I magistrati chiederanno che vi sia un processo per la cittadina coreana. I fatti risalgono al 3 maggio scorso.

Bimba trovata morta, i dettagli della vicenda

La donna ha dichiarato di essere giunta in Italia per una vacanza affermando, inoltre, di non sapere di essere incinta. La stessa ha confermato, durante l’interrogatorio, di aver tagliato il cordone ombelicale con un paio di forbici.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.