Ivoriano aggredisce operatrice del centro di accoglienza

Un cittadino ivoriano 26enne è stato arrestato dalla polizia di Tavernola (Como) nel tardo pomeriggio di martedì 16 luglio.

Ivoriano aggredisce donna del centro accoglienza
Ivoriano aggredisce donna del centro accoglienza

Un cittadino ivoriano 26enne è stato arrestato dalla polizia di Tavernola (Como) nel tardo pomeriggio di martedì 16 luglio. L’accusa è di aver aggredito un’operatrice del centro accoglienza. L’uomo avrebbe a un certo punto anche iniziato a tirare dei ciottoli contro le finestre del centro. La sua rabbia è scaturita dopo la respinta della sua richiesta di asilo politico.

Ivoriano aggredisce operatrice

Dopo il raptus di follia, l’uomo ha provato a far perdere le proprie tracce. Gli agenti sono però riusciti a rintracciarlo e a catturarlo. Dai controlli, le Forze dell’Ordine hanno scoperto che l’ivoriano aveva molti precedenti penali. Era infatti già stato arrestato per reati contro il patrimonio e la persona. Per questo motivo, il giovane è stato ritenuto pericoloso ed è stata disposta la sua permanenza in carcere. L’udienza si terrà il 22 luglio, e il giudice deciderà sulla sua permanenza in Italia.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.