Omicidio a San Severo, uomo uccide la compagna

Una donna di 32 anni è stata uccisa. L'omicidio di San Severo ha visto la confessione di un uomo 37enne che si è recato in Questura per denunciare.

Omicidio a San Severo
Omicidio a San Severo (foto di repertorio)

Un omicidio si è consumato a San Severo, in provincia di Foggia, dove un uomo ha ucciso la compagna di 32 anni. La vittima si chiamava Roberta Perillo. Il delitto è avvenuto in casa. La donna è stata ritrovata nella vasca da bagno all’interno dell’appartamento. Francesco D’Angelo, 37 anni, dopo la tragedia si è recato in Questura accompagnato dal padre per confessare quanto accaduto. La donna è stata uccisa in via Rodi.

Omicidio a San Severo, l’omicida si è costituito

Secondo le informazioni raccolte, la tragedia sarebbe avvenuta al termine di una lite. L’uomo ha confessato e ora è accusato di omicidio. Giunto in Questura è apparso in evidente stato confusionale e molto probabilmente anche sotto l’effetto di alcuni farmaci (fonte “TgCom24”). Sul luogo dell’omicidio sono attualmente in corso i rilievi da parte della Polizia Scientifica. Il medico legale, insieme al pm, stanno dando vita alle indagini del caso.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.