Violenze sessuali sui figli, entrambi i genitori condannati a Bari

Due genitori del nord barese sono stati condannati dal Tribunale della città perché ritenuti responsabili di violenze sessuali pluriaggravate sui figli di 5 e 9 anni.

Violenze sui figli

Due genitori del nord barese sono stati condannati dal Tribunale della città perché ritenuti responsabili di violenze sessuali pluriaggravate sui figli di 5 e 9 anni. Ora dovranno passere in carcere rispettivamente 12 e 3 anni. Secondo quello che hanno scoperto i Carabinieri durante le indagini, coordinate dal pm Simona Filoni, i genitori hanno abusato fin dalla tenerissima età dei loro figli. I bimbi, inoltre, erano entrambi affetti da problemi psichici.

I piccoli, anche a pochi anni di età, erano stati costretti a compiere e subire atti sessuali. Venivano costretti ad assistere ai rapporti tra i genitori, in cui ogni tanto venivano perfino coinvolti, e a guardare materiale pornografico. Ma l’orrore non finisce qui. Subivano anche molti altri maltrattamenti. Sui loro corpi, infatti, sono stati riscontrati dei lividi e dei segni riconducibili a morsi. Come riporta l’Ansa, i due bambini sarebbero stati trattati come “oggetti”, veri e propri “strumenti di piacere” nelle mani dell’uomo che li definiva “di sua proprietà”.

  

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.