Roma, si dimette Enrico Stefàno: era il vice dell’Assemblea capitolina

Enrico Stefàno ha rassegnato le dimissioni per quanto riguarda l'Assemblea Capitolina. L'annuncio è stato fornito mediante il proprio profilo Facebook.

Enrico Stefàno si è dimesso
Enrico Stefàno si è dimesso (foto Facebook)

Enrico Stefàno si è dimesso dalla carica di vicepresidente vicario dell’Assemblea Capitolina. Ad annunciarlo è stato lo stesso Stefàno mediante il proprio profilo Facebook. «Oggi ho rassegnato le dimissioni dal ruolo di Vice Presidente Vicario dell’Assemblea Capitolina. A mente fredda spiegherò i motivi. Nel frattempo – scrive Stefano – mi corre l’obbligo di fare dei ringraziamenti».

Enrico Stefàno, arrivano le dimissioni

«In primis al mio staff, tutti dipendenti comunali, che da 3 anni con pazienza, dedizione, amore, seguono le mie (dis)avventure. Agli uffici del Segretariato, che in questi tre mesi sono stati una piacevolissima scoperta per competenza e disponibilità. Ai gruppi di opposizione, che, anche se inevitabilmente con idee diverse, si sono dimostrati sempre leali e corretti, nell’interesse della città».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.