Sea Watch, Sansonetti: “Il reato l’ha commesso la guardia di finanza”

Il giornalista Piero Sansonetti è stato ospite della trasmissione televisiva Quarta Repubblica. Qui ha rilasciato una dichiarazione destinata a moltiplicare le polemiche.

Carola Rackete
Carola Rackete

Il giornalista e noto scrittore italiano Piero Sansonetti è stato ospite della trasmissione televisiva Quarta Repubblica. Uno degli argomenti della puntata era, ovviamente, la Sea Watch, attraccata a Lampedusa pochi giorni fa. Il giornalista, interrogato sul comportamento di Carola Rackete, la quale nell’ultima manovra ha finito per speronare una motovedetta della guardia di finanza, ha rilasciato una dichiarazione destinata a moltiplicare le polemiche. “Nel caso in cui è in atto un’operazione di soccorso – dice Sansonetti – il soggetto non è imputabile. Io sospetto che vi sia un reato della Guardia di Finanza che ha interrotto un soccorso”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.