72enne abusa di 15enne spacciandosi per amico del nonno

Un 72enne di Cimapino ha abusato per tre mesi di un 15enne spacciandosi per amico del nonno e promettendogli un lavoro per conquistarne la fiducia

Tassista aggredito a Roma
Tassista aggredito a Roma

Si era presentato come un professore universitario, ex militare e amico del nonno del ragazzino di 15 anni che voleva adescare. Poi il 72enne di Ciampino aveva fatto entrare in casa sua il ragazzino, dicendo che gli avrebbe trovato un lavoro, ottenendo così la sua fiducia. Gli incontri si erano susseguiti, sempre più frequenti, fino a che l’uomo non aveva costretto il ragazzo ad atti sessuali a volte con minacce.

72enne abusa per mesi di un 15enne

Una situazione che si è protratta per più di tre mesi, fino a quando il 15enne ha trovato il coraggio di ribellarsi e ha raccontato tutto ai genitori. Da lì è scattata la denuncia ai Carabinieri di Ciampino, che hanno arrestato l’anziano. L’accusa, secondo Il Messaggero, è di violenza sessuale aggravata e continuata, nei confronti del ragazzo. L’indagine sul 72enne che aveva abusato del 15enne per mesi era cominciata all’inizio dell’anno e si è conclusa con l’arresto dell’uomo. Nella sua abitazione è stato ritrovato anche materiale informatico, che verrà analizzato dagli inquirenti in cerca di ulteriori prove.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.