Sea Watch, barche in mare a Napoli: “Siamo tutti con Carola”

Luigi de Magistris, Sindaco di Napoli, ha promosso un'iniziativa a sostegno della capitana Carola e della Sea Watch.

Carola Rackete
Carola Rackete

Luigi de Magistris, Sindaco di Napoli, ha promosso un’iniziativa a sostegno della capitana Carola e della Sea Watch. Un corteo di barche sfilerà nel golfo della città per ribadire che il Mediterraneo deve essere “un mare di pace”. Il Sindaco ha partecipato all’iniziativa a bordo del veliero Pilgrim, messo a disposizione, come riferisce l’Ansa, dalla Lega navale di Napoli.

Barche in mare a Napoli

Sull’imbarcazione del Sindaco si è potuto distintamente vedere, sulla prua, una bandiera che sventolava con scritto ‘Napoli un mare di pace’. La manifestazione, secondo i numeri riferiti, vedrà la partecipazione di 125 imbarcazioni (42 a vela). Le barche arrivano dal Molosiglio, dall’isola di Procida, da Baia, da Castellamare di Stabia, da Nisida. A bordo delle imbarcazioni, secondo un primo calcolo, saranno presenti circa 700 persone.

La manifestazione era in programma da tempo. Tuttavia è caduta proprio dopo i recenti fatti della Sea Watch. Da qui l’idea di manifestare anche a favore della capitana Carola. Le imbarcazioni, secondo il programma, arriveranno a Castel dell’Ovo per poi tornare indietro verso Posillipo e Palazzo Donnanna per poi rientrare al Molosiglio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.